Approvato, il disegno di legge sulla destinazione del 5 per mille alle forze di Polizia, Vigili del fuoco ,Corpo di polizia penitenziaria.

News Ultim' ora

Destinazione del 5 per mille alle forze di Polizia o vigili del fuoco: Approvazione in Aula 9 Giugno 2021 Con 201 voti favorevoli, 3 contrari e 4 astenuti, l’Assemblea di Palazzo Madama, mercoledì 9 giugno, ha approvato, dalla sede redigente, i disegni di legge n. 1521 e n. 1443 sulla destinazione del 5 per mille alle forze di Polizia, Vigili del fuoco o al Corpo di polizia penitenziaria.

L’Assemblea ha approvato il ddl, dalla sede redigente, modifica al decreto-legge 25 marzo 2010, n. 40, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2010, n. 73, in materia di destinazione del 5 per mille alla Forze dell’ordine.

Il relatore, sen. Montani (L-SP), ha illustrato il provvedimento che consente al contribuente di destinare il 5 per mille alla Guardia di finanza, alla Polizia di Stato, all’Arma dei carabinieri, al Corpo nazionale dei vigili del fuoco, al Corpo di polizia penitenziaria, all’Esercito, alla Marina militare o all’Aeronautica militare, nonché al fondo per il sostegno di congiunti di appartenenti alle rispettive amministrazioni deceduti per causa di servizio o in servizio.