Nuove divise antisommossa e strumenti di protezione per la polizia penitenziaria

News Ultim' ora

Nuove divise antisommossa e strumenti di protezione  per la  polizia penitenziaria

Nell’ambito della conversione al Senato dell Decreto Sostegni (2144) il 4 maggio scorso Le Commissioni riunite hanno approvato un emendamento , inerente l’autorizzazione la spesa di euro 1.500.000 per l’anno2021 da destinare all’acquisto di divise antisommossa e altri strumenti di protezione individuale per gli appartenenti al Corpo della polizia penitenziaria, per interventi in situazioni a rischio di incolumità , l’emendamento che modifica l’articolo 35 con l’inserimento del 35 bis del sopra indicato Decreto  , di seguito inseriamo l ‘emendamento completo

35.0.12 (testo 2) Dopo l’articolo, è inserito il seguente:

«Art. 35-bis.

(Divise antisommossa polizia penitenziaria)

  1. Al fine di garantire il rispetto dell’ordine e della sicurezza in ambito
    carcerario è autorizzata la spesa di euro 1.500.000 per l’anno2021 da destinare all’acquisto di divise antisommossa e altri strumenti di protezione individuale per gli appartenenti al Corpo della polizia penitenziaria, per interventi in situazioni a rischio di incolumità.
  2. Agli oneri derivanti dall’attuazione del presente articolo si provvede
    mediante corrispondente riduzione del Fondo per far fronte alle esigenze indifferibili che si manifestano nel corso della gestione, di cui all’articolo 1, comma 200, della legge 23 dicembre 2014, n, 190, come rifinanziato dall’articolo 41 della presente legge».