Agente della Polizia Penitenziaria aggredito nel carcere di..

Cronaca News Ultim' ora

Agente aggredito nel carcere di Ariano Irpino, Lonardo: “Solidarietà e vicinanza”

“Esprimo piena solidarietà e vicinanza all’agente della Polizia Penitenziaria, violentemente aggredito da tre detenuti del carcere di Ariano Irpino. È questa solo l’ennesima aggressione perpetrata ai danni di chi lavora nelle strutture di detenzione al Sud.

È inaccettabile e dovrebbe seriamente far riflettere sulla necessità di adottare opportuni provvedimenti per scongiurare ulteriori fatti violenti contro una categoria che andrebbe opportunamente tutelata, inasprendo le pene per tali reati. Non possiamo più permetterci di continuare a percorrere la strada dell’indifferenza.

Bisogna invertire la rotta! È il momento di attuare provvedimenti utili per far sì che il personale svolga il proprio turno in una situazione di serenità, senza dover coprire  turni di sostituzione, perché manca il personale. C’è bisogno di nuove forze giovani e di rimediare agli errori del passato, sopperendo agli scriteriati tagli al personale. Il mio accorato appello è, pertanto, al Governo affinché  accenda un faro su un’emergenza che, quotidianamente, vivono agenti ed operatori, che sono costretti a lavorare sotto organico”.

Lo dichiara la senatrice del Gruppo Misto, Sandra Lonardo. (canale58)