Carcere, il Covid imperversa: 150 contagi e 10 ricoverati

Cronaca News Ultim' ora

L’Ausl: sezioni in quarantena per presenza costante di nuovi casi

REGGIO EMILIA – Il Covid non smette di imperversare nel carcere di Reggio Emilia. I detenuti positivi sono ad oggi oltre 150 e 10 sono stati ricoverati in ospedale. L’aggiornamento della situazione arriva dal direttore generale Cristina Marchesi che spiega: “Da parte della sanita’ pubblica, cosi’ come delle istituzioni penitenziarie, c’e’ grande attenzione su questo focolaio. Ma per uscirne il processo sara’ abbastanza lungo”. Questo perche’, viene spiegato, “abbiamo diverse sezioni in quarantena e ogni volta che effettuiamo i tamponi di fine isolamento registriamo nuovi casi positivi. Quindi non possiamo ‘liberare’ le sezioni”.(reggiosera)