Sventato dalla Polizia Penitenziaria l’ingresso di un micro telefono, un carica batterie e tre sim nella sezione di alta sicurezza

Cronaca News Ultim' ora

A Trapani la Polizia Penitenziaria del reparto ha sventato ieri l’ingresso di un micro telefono, un carica batterie e tre sim nella sezione di alta sicurezza. Erano perfettamente imballati con un sottile foglio di plastica e nastro adesivo e occultati all’interno del corpo di un detenuto AS3 proveniente da un istituto siciliano. Subito rilevati dal Manta Ray in dotazione al carcere di Trapani, sono stati espulsi dallo stesso detenuto dopo un colloquio con il Comandante e gli uomini del reparto addetti all’apparecchiatura. Il Manta Ray si rivela ancora una volta un formidabile ausilio alla Polizia Penitenziaria protesa alla scoperta di micro cellulari.