Un Assistente Capo Coordinatore della Polizia penitenziaria in servizio nella Casa di reclusione di Augusta ha tentato il suicido con l’arma d’ordinanza nella caserma dell’istituto

L’uomo 52enne spostato con due figli e’ stato subito soccorso e trasportato in ospedale a Catania con l’elisoccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.