Erano riusciti ad evadere dalla Casa Circondariale di Varese nel febbraio scorso , per quell’evasione i due detenuti italiani sono stati condannati dal giudice del Tribunale di Varese ad un anno quattro mesi e 20 giorni

I due uomini erano poi stati arrestati nei giorni successi l’evasione e ricondotti in carcere dove stavano scontando condanne per rapine e furti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.