ALLIEVI VICE ISPETTORI polizia penitenziaria – 25 novembre 2021 – Concorso per 411 posti ruolo maschile e femminile 

Pubblicazione risultati prova preliminare

  1. In data 1 giugno 2022, nella scheda sintesi del concorso pubblico, per esami, a complessivi 411 posti di allievo vice ispettore del Corpo di polizia penitenziaria, indetto con D.G. 25 novembre 2021 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 99 del 14 dicembre 2021, presente sul sito www.giustizia.it, saranno pubblicati i risultati della prova preliminare, svoltasi presso la Scuola di Formazione del Corpo di polizia e del personale dell’Amministrazione penitenziaria Giovanni Falcone di Romadal 23 al 31 maggio 2022.
  2. Al fine di tutelare la riservatezza dei dati personali, in ottemperanza alla vigente normativa, ciascun candidato è individuato con il codice identificativo della propria domanda di partecipazione al concorso.
  3. Si comunica che ai sensi dell’articolo 9, comma 7, del bando di concorso, la prova si intende superata se il candidato riporta una votazione non inferiore a sei decimi.
  4. Si ribadisce che, ai sensi dell’articolo 4, comma 5, del bando, nelle more della verifica del possesso dei requisiti, tutti gli aspiranti partecipano “con riserva” alle ulteriori fasi della procedura concorsuale.
  5. I concorrenti che risultano in difetto dei prescritti requisiti sono esclusi, in qualunque momento, dal concorso con decreto del Direttore generale del personale delle risorse.
  6. L’accesso agli atti relativi alla prova preliminare del concorso avverrà, nel rispetto dei termini stabiliti dalla vigente normativa in materia, a far data dal giorno e con le modalità che saranno indicate con successivo avviso.
  7. I candidati che hanno superato la prova preliminare, ad esclusione del personale che partecipa al concorso per l’aliquota riservata al personale interno in possesso dei prescritti requisiti, saranno sottoposti alle prove di efficienza fisica, nella sede e secondo il diario che saranno pubblicati, almeno quindici giorni prima, sul sito istituzionale www.giustizia.it, con valore di notifica a tutti gli effetti.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Roma, 1 giugno 2022

Il Direttore generale
Massimo Parisi
 

RISULTATI PROVA PRELIMINARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.