Biella: tenta di introdurre sostanza stupefacente all’interno del carcere, arrestato

A mettere le manette ai polsi dell’uomo è stata la Polizia Penitenziaria

Ieri mercoledì 12 gennaio, la Polizia Penitenziaria ha fatto scattare le manette ai polsi di un uomo che ha tentato di introdurre sostanza stupefacente all’interno del carcere di via Dei Tigli. 

La sostanza, era stata dall’arrestato occultata con l’intento di farla franca e consegnarla durante un permesso tramite colloquio con un detenuto. 

Domani è prevista la convalida dell’arresto.( Newsbiella)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.