Natante in panne al largo, scattano i soccorsi

LIVORNO- E’ stato soccorso in mare e scortato poi in porto a Livorno davanti all’Andana degli anelli un natante finito in panne nella mattina di questo venerdì. L’allarme è arrivato alla Guardia Costiera che ha coordinato gli interventi in mare con movimento particolarmente mosso e vento da est con forza dai 10 ai 15 nodi. Si tratta di una barca a motore di poco meno di 8 metri con a bordo tre uomini livornesi dediti alla pesca sportiva. I tre purtroppo mentre si trovavano a sei miglia dalla costa dall’imboccatura sud del porto di Livorno si sono accorti che la sala macchine si era allagata, non finisce qui, perché pur riuscendo poi ad eliminare l’acqua non è stato possibile accendere il motore. Da qui è scattata la chiamata alla Guardai costiera che subito ha allertato un loro elicottero che si trovava in zona per un’esercitazione. E’ stata allertata anche una motovedetta della polizia penitenziaria poco distante e poi è arrivata anche la motovedetta della Capitaneria che considerando le condizioni ha provveduto a rimorchiare in sicurezza in porto l’imbarcazione. Anche un mezzo dei vigili del fuoco che erano stati allertati ha scortato in porto il natante.  Fortunatamente nessuna conseguenza per i tre pescatori.(telegranducato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.