Covid-19 in carcere: casi stabili, nessun ricovero

Il monitoraggio settimanale del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (DAP) sull’andamento dei casi e delle somministrazioni vaccinali rileva un aumento di detenuti positivi al virus Covid – 19 che passano da 83 a 105, di cui solo 5 con sintomi e  tutti curati all’interno degli Istituti. Un dato che si discosta poco da quello del precedente report,  considerate le consuete variabili relative al numero dei detenuti effettivamente presenti, 52.829 ieri (erano 52.690),  e ai 31 nuovi ingressi dalla libertà o da altri istituti.

Azzeramento dei ricoveri anche tra il personale dove si nota un lieve calo dei contagiati che passano da 109 a 107 tra la Polizia Penitenziaria e da 5 a 4 tra il personale amministrativo e dirigenziale.
Continua con il consueto ritmo la campagna vaccinale per i detenuti:  con le nuove 1.087 dosi  della scorsa settimana raggiungono quota 76.081 le  somministrazioni effettuate..
In aumento i dipendenti avviati  alla vaccinazione (ai quali è stato, cioè,  offerto di avvalersi di percorsi vaccinali organizzati dal DAP ): sono 24.658 tra la Polizia Penitenziaria e 2701 tra glii  amministrativi.(gNews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.