A Belcolle un detenuto aggredisce i sanitari e tenta la fuga

VITERBO – All’ospedale Belcolle di Viterbo, un detenuto ha aggredito dei sanitari mentre stava eseguendo degli accertamenti ed ha tentato la fuga. Il fatto è accaduto nella notte tra lunedì e martedì quando l’uomo, scortato dalla polizia penitenziaria, è stato condotto all’ospedale Belcolle per degli accertamenti da eseguire nel reparto di Radiologia. Il detenuto, dopo aver aggredito i sanitari, ha cercato di fuggire, ma è stato fermato dagli agenti ed è stato ricondotto in carcere.(tusciatimes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.