Tenta di evadere, rintracciato dalla Polizia Penitenziaria…

Cronaca News Ultim' ora

Reggio Calabria: tenta di evadere, rintracciato dalla Polizia Penitenziaria

Voleva evadere dalla casa circondariale di Reggio Calabria, ma è stato rintracciato in un angolo del muro perimetrale esterno dalla Polizia Penitenziaria pochi minuti dopo la segnalazione della sua assenza all’interno dell’istituto.

I controlli hanno portato a scoprire un buco nella tettoia dell’area passeggi, adiacente alla sezione in cui si trova la stanza di detenzione del detenuto che avrebbe tentato la fuga.

La copertura, a quanto risulta dalle indagini condotte dalla Polizia Penitenziaria, sarebbe stata raggiunta grazie alla sovrapposizione di una branda a una lavatrice, usata dai detenuti lavoranti. Il sospetto, avvalorato anche da orme rinvenute sul terreno e da altre tracce, è che il detenuto abbia raggiunto prima l’adiacente agrumeto e, da lì, l’intercinta muraria dove è stato rintracciato.(News)