Umbria, 10 positivi nel carcere di Capanne a Perugia. Terni: caos tamponi per 31

News Ultim' ora

Dopo il carcere di vocabolo Sabbione a Terni con la sua emergenza per i detenuti positivi, ieri un problema simile – seppure, per fortuna al momento di dimensioni minori, si è avuto anche a Perugia Capanne. A ieri sera infatti risultavano 8 detenuti positivi e due agenti della polizia penitenziaria. Due dei detenuti svolgerebbero dei lavori all’interno del carcere. L’allerta è massima. Anche a Terni però, dove appunto si era registrata una situazione molto preoccupante con 74 positivi non si dormono ancora sonni tranquilli. Un primo sospiro di sollievo era arrivato sabato quando i tamponi di controllo di 31 dei 74 detenuti contagiati erano risultati negativi. Poco dopo però uno di loro aveva accusato un malore ed era stato trasferito in ospedale. Lì, era risultato positivo. Per cui, quello un falso positivo o falsi i 30 negativi degli altri altri detenuti? A Terni ci sono inoltre 8 agenti ancora positivi. E proprio tra la penitenziaria ternana serpeggia un certo malcontento per l’assenza, ancora oggi, di percorsi dedicati ai detenuti Covid che entrano ed escono dal carcere per andare in ospedale (uno è in terapia intensiva e un altro in un reparto normale). (Corrieredellumbria)