Drone recuperato dal personale di Polizia Penitenziaria , al suo interno rinvenuti 10 cellulari, 8 carica batteria e 10 schede telefoniche

Cronaca News Ultim' ora

Stamattina un drone proveniente dal lato est del carcere di Napoli Secondigliano tentava di avvicinarsi ai reparti detentivi.

Rapidamente recuperato dal personale di Polizia Penitenziaria l’oggetto al suo interno venivano rinvenuti 10 cellulari, 8 carica batteria e 10 schede telefoniche, oltre a 3 chiavistelli per i quali sono in corso accertamenti.