Aggressione in carcere, serve più tutela per gli agenti della Polizia Penitenziaria

Cronaca News Ultim' ora

Aggressione in carcere, Medusei: “Serve più tutela per gli agenti della Polizia Penitenziaria”

L’Assessore alla sicurezza del Comune della Spezia chiede l’intervento del Ministro.

“Intollerabile l’ennesima aggressione a danno degli agenti di Polizia Penitenziaria del carcere della Spezia. Si stanno verificando troppi episodi in poco tempo, serve un intervento urgente da parte del Ministero della Giustizia per tutelare l’incolumità delle nostre donne e dei nostri uomini in divisa”, lo afferma l’assessore alla sicurezza del Comune della Spezia Gianmarco Medusei.

L’esponente della Lega aggiunge: “Nel carcere di Villa Andreino si sta verificando un’escalation di episodi violenti a cui si deve porre un freno al più presto: tre agenti sono stati aggrediti da un detenuto, a distanza di pochi giorni dall’ultima violenza. Oltre ad esprimere la mia vicinanza nei confronti dei poliziotti della Penitenziaria aggrediti, chiedo un intervento urgente da parte del Ministero per mettere definitivamente fine a questi gravi episodi”.