Incidente con ferito lungo l’A1, l’intervento della Polizia Penitenziaria

Cronaca News Ultim' ora

Sette agenti della Polizia Penitenziaria sono intervenuti dopo un incidente avvenuto lungo l’autostrada A1.

Gli uomini del Corpo, appartenenti all’istituto penitenziario di Modena ma in missione a Piacenza, stavano facendo rientro alla Scuola di Formazione di Parma, dove sono di stanza. Nei pressi dell’uscita autostradale che porta a Fidenza, intorno alle 16.30, hanno notato un rallentamento.

A quel punto si sono accorti del tamponamento da parte di un mezzo pesante nei confronti di un altro veicolo che lo precedeva con conseguente urto sul guardrail. “Abbiamo capito che le condizioni dell’autista erano gravi. Allora abbiamo subito chiamato i soccorsi, i vigili del fuoco e la Polizia Stradale”, ha raccontato uno degli uomini del Corpo.

Prontezza di riflessi e competenza, eppure non un gesto eccezionale dal punto di vista degli agenti: “Da titolari di pubblico servizio, era giusto intervenire. Abbiamo solamente fatto il nostro dovere”.