Consiglio dei Ministri n.37,varato maxidecreto, ecco tutte le iniziative per rispondere all’emergenza sanitaria ed economica legata al coronavirus

News Ultim' ora

Si è svolta a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei Ministri per varare
la manovra ‘cura Italia’ attraverso un un maxi decreto che vede interventi per rispondere all’emergenza sanitaria ed economica legata al coronavirus,di seguito alcuni provvedimenti

GIUSTIZIA

DIFFERIMENTO DELLE UDIENZE E SOSPENSIONE DEI TERMINI
Sono prorogate fino al 15 aprile 2020 le misure già adottate di rinvio delle udienze civili, penali e amministrative, con le relative sospensioni dei
termini già adottate precedentemente fino al 22 marzo 2020.

ISTITUTI PENITENZIARI
Il provvedimento intende assicurare il pieno ripristino della funzionalità degli istituti penitenziari danneggiati in conseguenza dei gravi disordini
avvenuti all’interno delle medesime strutture anche causati dalle notizie sulla diffusione epidemiologica a livello nazionale del Covid 19

PERMESSI RETRIBUITI L. 104/1992
Il numero di giorni di permesso mensile retribuito coperto da contribuzione figurativa di cui all’articolo 33, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, è incrementato di ulteriori complessive dodici giornate per ciascuno dei mesi di marzo e aprile 2020

PREMIO LAVORATORI DIPENDENTI
Ai titolari di redditi di lavoro dipendente che possiedono un reddito complessivo di importo non superiore a 40.000 euro spetta un premio, per il mese di marzo 2020, che non concorre alla formazione del reddito, pari a 100 euro da rapportare al numero di giorni di lavoro svolti nella propria sede di lavoro nel predetto mese.

CONGEDO E INDENNITÀ PER I LAVORATORI DIPENDENTI
DEL SETTORE PUBBLICO, NONCHÉ DEL SETTORE SANITARIO
PRIVATO ACCREDITATO
A decorrere dal 5 marzo 2020, i genitori lavoratori dipendenti del settore
pubblico o privato accreditato hanno diritto a fruire di un congedo dal
lavoro indennizzato.
L’erogazione dell’indennità, nonché l’indicazione delle modalità di
fruizione del congedo sono a cura dell’amministrazione pubblica con la
quale intercorre il rapporto di lavoro

Appena possibile pubblicheremo il provvedimento del maxi decreto con tutti dettagli