Ennesima aggressione alle Sughere ai danni della Polizia Penitenziaria interviene ….

News Ultim' ora

Ennesima aggressione alle Sughere ai danni della Polizia Penitenzizria interviene ….

Ennesima aggressione alle Sughere ai danni delle guardie, interviene Baragatti (FdI)

Sull’ennesimo caso di violenza in carcere alle Sughere ai danni di due agenti della polizia penitenziaria, responsabile Sicurezza Fratelli d’Italia provincia di  Livorno:  “Apprendiamo con amarezza che nel carcere di Livorno ‘Le Sughere’ , in data odierna, ci sono stati altri episodi di violenza ai danni di due agenti della polizia penitenziaria.

Questo solo l’ultimo episodio, ma anche negli altri carceri della provincia ci sono problemi, basti pensare ai fatti occorsi a Porto Azzurro qualche mese fa dove la situazione dell’istituto è dovuta soprattutto alla mancanza di sicurezza per via di una vigilanza dinamica e da un regime penitenziario non classico.


La situazione a Livorno,però,è da tempo nota e ben note sono anche le carenze strutturali e organizzative del complesso penitenziario livornese che ospita anche diversi casi psichici. Il personale di polizia penitenziaria si sente sempre più emarginato e soprattutto inascoltato e questo non è più tollerabile, né a Livorno né altrove.

Occorre quindi una forte risposta per la difesa della salute e della professionalità degli agenti. Ci auguriamo, infine, che venga messa in atto la circolare che prevede esplicitamente il trasferimento in altri istituti per gravi motivi di sicurezza di detenuti responsabili di aggressioni, anche solo tentate, agli agenti di polizia penitenziaria, al personale sanitario, agli operatori e altri detenuti.


Come Fratelli d’Italia Livorno ribadiamo la nostra solidarietà e la nostra vicinanza agli agenti aggrediti e a tutti gli agenti che tutti i giorni rischiano la propria vita”.

Luca Baragatti – Resp. Sicurezza FDI Livorno
Giacomo Lensi – Portavoce Prov. FDI Livorno