Eletto il ‘Poliziotto dell’Anno 2019’…..

News Ultim' ora

Eletto il  ‘Poliziotto dell’Anno 2019’…..

Genova Marassi: Domenico Caselli eletto ‘Poliziotto dell’Anno 2019’

È l’Assistente Capo Coordinatore Domenico Caselli il “Poliziotto dell’Anno 2019”. La premiazione è avvenuta oggi presso la sala conferenze dell’Istituto penitenziario di Genova Marassi, alla presenza del Prefetto di Genova Carmen Perrotta e del Procuratore Capo Francesco Cozzi.

L’iniziativa, giunta all’ottava edizione, nasce da un progetto ideato dal Comandante di Reparto Massimo Di Bisceglie e sostenuto dalla Direttrice dell’Istituto Maria Milano per valorizzare il potenziale professionale e morale del Corpo di Polizia Penitenziaria. L’idea è quella di elogiare la professionalità del personale impegnato nelle ordinarie competenze giornaliere, spesso svolte tra mille difficoltà ed ostacoli, nonché di sottolineare le doti personali dei poliziotti penitenziari che, insieme alle conoscenze normative ed operative, risultano spesso indispensabili.

Tutto il personale di polizia appartenente al Reparto di Genova Marassi è stato invitato ad indicare in scheda il nominativo del collega che maggiormente rappresentava “grande spirito di appartenenza, senso del dovere, capacità di condivisione nonchè adeguatezza nell’intervento”. Ciascun votante poteva, inoltre, aggiungere ulteriori motivi che lo avevano indotto a esprimere la propria preferenza.

Tra gli oltre 300 appartenenti al Corpo presenti nella struttura l’Assistente Capo Coordinatore Domenico Caselli è così risultato il poliziotto più votato. E la frase che forse fra tutte è apparsa la più significativa a rappresentare il vincitore è stata: “E’ una persona preparata ed è uno dei colleghi migliori da cui ho appreso qualcosa. Inoltre è una persona disponibile e aperta al dialogo!”.

Come da tradizione, al vincitore è stato  consegnato un premio offerto da alcune aziende del territorio e il suo nome sarà inserito nell’apposito Albo d’Oro affisso presso la portineria della struttura.(gNews)