Personale di Polizia Penitenziaria, programmazione turni mensili …..

News Note Ultim' ora

Personale di Polizia Penitenziaria, programmazione turni mese di dicembre, la Segreteria Locale di Venezia scrive alla Direzione

Al Signor Direttore

Casa Circondariale Venezia S.M.M.

Dott.ssa Immacolata MANNARELLA

Venezia

E.p.c. Al Sig. Provveditore dell’Amministrazione Penitenziaria del Triveneto

Dott. Enrico SBRIGLIA

Padova

All’Ufficio Relazioni Sindacali del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria

Dott.ssa Ida Del Grosso

Roma

Al Segretario Regionale O.s.a.p.p.

Sig. Gioachino LENARIS

Rovigo

Al Segretario Regionale del Triveneto

Sig. Roberto METRUCCIO

Venezia

Al Segretario Provinciale

Sig. Donato Lullo Venezia

OGGETTO: PROGRAMMAZIONE TURNI DEL MESE DI DICEMBRE 2019.

Questa O. S., affiliata O.S.A.P.P. e pertanto destinataria delle prerogative Sindacali riconosciute alle OO. SS. maggiormente rappresentative, ha ricevuto lamentele circa la mancanza di equità nella programmazione dei turni di servizio del mese di dicembre 2019.

In particolare, le segnalazioni, giungono dal personale a cui è stata negata la fruizione del congedo ordinario durante il periodo natalizio per il secondo o terzo anno consecutivo.

Il personale interessato, seppur a malincuore per la lontananza dagli affetti familiari in queste festività, accetta le decisioni della S.V. e dell’Amministrazione Penitenziaria tutta ma solleva, giustamente, dubbi circa i criteri di uguaglianza e di equità scelti nel programmare i turni di servizio del periodo che va dal 20/12/2019 al 01/01/2020.

Effettivamente si riscontra che alcuni colleghi, rispetto ad altri, nelle medesime condizioni di ferie rifiutate, svolgeranno turni considerati gravosi sia il 24 che il 31 dicembre, ovvero i giorni simbolo o comunque maggiormente sentiti di questo periodo.

Si chiedono spiegazioni, inoltre, in merito all’inserimento di colleghi appartenenti al ruolo ISPETTORI (quindi con mansioni di concetto e destinati a svolgere solo ed esclusivamente il compito di SORVEGLIANZA GENERALE) nelle medesime graduatorie degli Agenti-Assistenti.

Questa O.S. chiede pertanto alla S.V. di voler assicurare un’azione di controllo affinché sia garantita una corretta distribuzione dei turni fra tutto il personale e, magari in occasione delle future contrattazioni per la stipula del P.I.L. , di rivedere i criteri per le composizioni delle graduatorie citate nel presente testo.

In attesa di un urgente riscontro ,si porgono distinti saluti.

Venezia, 05/12/2019

Il segretario locale

Donato Carriero