Tre nuovi agenti in missione in arrivo al carcere : sospeso il sit in di protesta

Comunicati News Ultim' ora

Tre nuovi agenti a Santo Spirito: sospeso il sit in di protesta

Tamponata per il momento l’emergenza, la manifestazione sindacale era prevista per domani

Rientra, per il momento, l’emergenza in seno all’organico di polizia penitenziaria di Siena. Il prap della Toscana ha infatti assegnato tre nuove unità al carcere di Santo Spirito in missione da quello di San Gimignano, tamponando una situazione che si stava facendo di giorno in giorno sempre più difficile. Il sit in di protesta, fissato per domani, viene così sospeso, anche se permane lo stato di agitazione: la crisi di organico si attesta su numeri impressionanti, di almeno il 48% rispetto al passato, percentuale che fa dell’istituto senese il più carente a livello di personale in Toscana. Nel 2017 gli agenti erano 45, adesso 37 e c’è difficoltà a coprire anche i livelli minimi per i turni.  Mancano infatti per ruolo 1 commissario, 4 ispettori, 3 sovrintendenti e 5 agenti assistenti. I sindacati sottolineano che, se venissero disattese le richieste, prenderanno vita nuove forme di protesta.(sienafree.it)