Le organizzazioni sindacali della Polizia Penitenziaria in stato di agitazione….

Comunicati News Ultim' ora

Stato di agitazione del personale nel carcere S. Giorgio

Le organizzazioni sindacali, giustamente, scendono in stato di agitazione a seguito degli ultimi avvenimenti nel carcere di S. Giorgio e chiedono di essere convocati dal provveditore di Firenze. Sono anni, ormai, che gli agenti di polizia penitenziaria si trovano, a Lucca, a convivere con turni di otto ore, con una mancanza cronica di agenti e sottufficiali, per le condizioni di lavoro in generale, per i rischi a seguito della violenza di molti detenuti quasi tutti stranieri.

L’agitazione andrà avanti fino a quando non saranno ascoltate le ragioni degli agenti. (lagazzettadilucca.it)