Agente pestato in carcere da un detenuto ad …

Cronaca Ultim' ora

Agente pestato in carcere da un detenuto ad Ariano

Due episodi gravi nel giro di poche ore. E’ allarme sicurezza nel penitenziario arianese

Due episodi gravi nel giro di poche ore. Dopo il rinvenimento di quattro micro telefonini funzionanti per comunicare con l’esterno ancora un’aggressione ai danni di un agente della polizia penitenziaria.

Il carcere di Ariano Irpino, non è più una struttura di massima sicurezza, o meglio non risulta esserlo già da alcuni anni. Un detenuto ha picchiato e mandato in ospedale un poliziotto penitenziario.

Sul pestaggio che poteva avere conseguenze gravi è stata aperta un’inchiesta. Una situazione dunque ad alta tensione. Lo aveva lasciato intuire, lo stesso procuratore di Benevento Aldo Policastro nel corso della sua ultima visita in carcere ad Ariano Irpino. Nelle settimane scorso vi sono stati due tentativi di suicidio ed uno di fuga studiato alla perfezione.

Un’emergenza sicurezza da un lato e dall’altro la cronica carenza di personale denunciata da anni da tutte le organizzazioni sindacali. (ottopagine.it)