Incendio al Ministero della Giustizia a Via Arenula ,interruzione dei servizi

Cronaca Ultim' ora

Ministero – Interruzione servizi a via Arenula

La notte del 28 agosto la centrale elettrica della sede principale del ministero, in via Arenula, è stata interessata da un incendio che si è propagato anche nel cortile di ingresso.
Sono in corso le valutazioni dei danni, manca però l’energia elettrica e non è possibile svolgere alcuna delle attività ordinarie.

Il Capo di Gabinetto ha perciò disposto che oggi, 29 agosto, la sede di via Arenula resti chiusa.
E’ autorizzato ad accedere al ministero il solo personale delle segreterie particolari del ministro, dei sottosegretari e del Capo di gabinetto, dell’Ufficio stampa, il personale tecnico e magistrati del gabinetto.

I Capi dei dipartimenti sono invitati ad utilizzare gli istituti contrattuali idonei al fine di non computare la giornata di oggi come assenza per i dipendenti.
Infine, il Capo di gabinetto si riserva di valutare l’estensione di queste disposizioni anche per la giornata di domani dandone sempre avviso sul sito.(gNews)