L’agente penitenziario con la passione per il sociale , ecco la sua ultima opera

News Ultim' ora

L’agente penitenziario con la passione per il sociale , ecco la sua ultima opera

 Antonio Montuori è nato nel 1969 a Quadrelle, nella verde Irpinia. Agente penitenziario, da anni educatore Azione Cattolica Ragazzi nella sua co­munità. Dalla sua passione per il sociale nascono i suoi racconti per ragazzi, messi in scena in labo­ratori teatrali, tra cui Cuore Impavido Di seguito l’introduzione del libro edito dalla Casa Editrice   Albatros Il Filo.

 “Eccolo qua, guardatelo bene tutti, questo è mio figlio. Oggi è solo una piccola creatura indifesa, ma un giorno diventerà un principe e sarà l’uomo più potente di questa terra. Il suo nome è Arnaldo. Ricor­datelo sempre, perché anche i libri di storia parleranno ben presto di Lui”.

Una piccola grande storia, leggendaria. Il giovane protagonista che nasce e vive nella miseria, ha la possibilità di riscattarsi, e lo può fare solo compiendo un viaggio epico, sfidando il destino, i sogni svaniti e gli anni ormai passati, sopportando la fame e la solitudine. Perché solo un cuore veramente puro può compiere l’impresa…