Altro telefono cellulare rinvenuto dalla Polizia Penitenziaria

Cronaca Ultim' ora

Anche questa mattina, grazie ad una attenta attività di monitoraggio e di osservazione da parte del personale di servizio presso la 3^ Sezione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi, durante le operazioni di perquisizione ordinaria si è giunti alla scoperta e sequestro di un altro micro-telefono cellulare a disposizione di in detenuto, con relativi atti trasmessi all’Autorita’ Giudiziaria competente.  Vanno nuovamente al personale di Polizia Penitenziaria ed ai neo Vice Ispettori di servizio presso la citata Casa di Reclusione, le congratulazioni del segretario locale Alsippe Maurizio Ricciardi, per la eccellente attività di Polizia Giudiziaria che ha, nel giro di così poco tempo dal precedente ritrovamento, portato alla scoperta e sequestro di un altro telefono cellulare. Nonostante la disponibilità di personale sia sempre ai livelli minimi, lo spirito di corpo e la capacità di operare dimostrata dal personale tutto, fa si che i risultati che si riescono a conseguire siano ai livelli massimi.