Polizia penitenziaria rinviene telefono cellulare

Cronaca Ultim' ora

Pochi giorni addietro, dopo una attenta attività di indagine, grazie soprattutto alla professionalità del personale operante, nei locali adibiti a palestra dei detenuti di una sezione della Casa di Reclusione di Sant’ Angelo dei lombardi, veniva rinvenuto un micro-telefono  cellulare abilmente occultato, come ci comunica il Segretario Locale Alsippe  Maurizio Ricciardi. Un plauso al personale di polizia penitenziaria, continua il sindacalista, che quotidianamente affronta difficoltà dovute alla ormai cronica carenza di personale.

Nei prossimi giorni si terranno nella Casa di reclusione, riunioni  con la Direzione per far si che attraverso una attenta collaborazione con la componente sindacale, si possa raggiungere standard lavorativi ottimali  , anche rivedendo la ripartizione dei carichi di lavoro tra il Personale di Polizia penitenziaria.