Tentano di far entrare telefonini in carcere. Ecco dov’erano nascosti

Cronaca Ultim' ora

Trapani, tentano di far entrare telefonini in carcere. Ecco dov’erano nascosti

Due telefonini, destinati a un detenuto, sono stati intercettati e sequestrati dagli agenti di polizia penitenziaria in servizio alle carceri di Trapani.


Erano nascosti in un paio di scarpe da ginnastica contenute nel plico. Insospettiti gli agenti hanno aperto il pacco per verificarne il contenuto, facendo la scoperta. Non è la prima volta che familiari o persone vicine ai detenuti tentano di introdurre all ‘interno della casa di reclusione trapanese telefonini cellulari o sostanze stupefacenti.

Tentativi falliti grazie alla professionalità degli agenti. Adesso indagini in corso per risalire al mittente del plico.(tp24.it)