Nuovo padiglione carcere, a luglio il certificato di collaudo

News Ultim' ora

Trani (Bat): nuovo padiglione carcere, a luglio il certificato di collaudo

Il certificato di collaudo tecnico-amministrativo relativo al nuovo padiglione dell’istituto penitenziario di Trani verrà rilasciato presumibilmente entro il mese di luglio 2019. È quanto si apprende dal funzionario responsabile del Provveditorato interregionale opere pubbliche presso il Ministero delle Infrastrutture e trasporti in risposta alla richiesta formulata nel mese di aprile dal sen. Dario Damiani (Forza Italia). In data 12 aprile scorso, infatti, il senatore Damiani aveva effettuato un sopralluogo nella nuova ala del carcere tranese, un padiglione da 200 posti ultimato ma ancora inagibile per ritardi nel rilascio della documentazione tecnica.

L’indicazione del mese di luglio prossimo fa quindi ben sperare in una soluzione rapida della grave problematica, che comporta per i detenuti e per gli agenti penitenziari in servizio una seria compromissione dei propri diritti essenziali.

“A breve finalmente l’opera già ultimata potrà entrare nella piena disponibilità dell’ente penitenziario. Anche a seguito del mio interessamento, sono state attivate le opportune verifiche che consentiranno, a luglio, di rendere la struttura fruibile – commenta con soddisfazione il sen. Damiani – Continuerò a seguire la vicenda, affinché non resti un’ulteriore opera incompiuta.

È inaccettabile che i detenuti continuino a subire condizioni di sovraffollamento e di emergenza igienico-sanitaria nella vecchia struttura ormai fatiscente e che gli agenti siano costretti a svolgere il proprio lavoro con aggravio di mansioni e carenza di sicurezza”. (barlettanews.it)