Mette la droga in tasca al compagno detenuto, 20enne arrestata a Poggioreale

Cronaca Ultim' ora

Gli agenti della Polizia Penitenziaria del carcere di Poggioreale, nell’ambito dei quotidiani controlli volti al contrasto dello spaccio di stupefacenti all’interno del penitenziario napoletano, hanno arrestato D. R., 20enne di Ponticelli, sorpresa dagli operanti mentre introduceva un involucro nella tasca del convivente detenuto. Dopo un’attenta osservazione e la successiva perquisizione, i baschi blu del nucleo Investigativo, comandati dal comandante Gaetano Diglio e coordinati dal vice comandante Antonio Sgambati, hanno rinvenuto 100 grammi di hashish nella tasca dell’uomo e hanno proceduto all’arresto della giovane che è stata trasferita presso il carcere femminile di Pozzuoli dove è in attesa della convalida del fermo per spaccio di stupefacenti.(internapoli.it)