Rivolta in carcere, da metà giugno arriva la direttrice

Cronaca Ultim' ora

Rivolta in carcere a Campobasso, da metà giugno arriva la direttrice Rosa La Ginestra

La rivolta di 8 detenuti in carcere a Campobasso ha ottenuto cambiamenti all’interno del penitenziario di via Cavour. La direttrice Irma Civitareale sarà posta in pensione dal primo luglio ma già da ora non è più all’interno del carcere. I suoi metodi troppo duri sarebbero stati la causa della rivolta per la quale i detenuti sono stati costretti ad andare altrove e gli è arrivato l’addebito di nuovi reati relativi ai disordini. 

Per ora in missione a Campobasso ci sarà il direttore del carcere di Isernia Oreste Maria Bologna. Ma a metà giugno arriverà la direttrice Rosa La Ginestra unica interessata al bando. Molto nota per la gestione ottimale del penitenziario di Larino continuerà a mantenerne la reggenza.(altomolise.net)