Operazione antidroga della Polizia Penitenziaria

Cronaca Ultim' ora

Carinola .Operazione antidroga della Polizia Penitenziaria

Questa mattina la Polizia Penitenziaria del Reparto di Carinola ha eseguito la misura cautelare della custodia in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria C.V. nei confronti di un soggetto ritenuto responsabile del reato di tentativo di

introduzione e spaccio di sostanze stupefacenti all’interno del carcere di Carinola.

La vicenda trae origine da un’operazione di rinvenimento di stupefacenti da parte della Polizia Penitenziaria di Carino La eseguita nel mese di novembre 2018.

Nell’occasione la Polizia Penitenziaria rinveniva la sostanza stupefacente nascosta negli indumenti contenuti in un pacco postale diretto ad un detenuto di Carinola.

A seguito di tale rinvenimento la Polizia penitenziaria di Carino la diretta dal Comandante Commissario coordinatore Egidio Giramma unitamente al vice comandante Commissario capo Domenico Gimmelli eseguiva, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di santa maria, mirate indagini di polizia giudiziaria che si sono concluse con l’odierna esecuzione della misura cautelare a carico dell’uomo ritenuto responsabile del tentativo di introduzione e spaccio di stupefacenti all’interno del penitenziario di Carinola.(carinola .net)