Sequestrati telefonini e droga nel carcere di Poggioreale, controlli nei pacchi

Cronaca Ultim' ora

Ancora un sequestro di droga e un arresto nel carcere di Poggioreale. Questa mattina il personale della Polizia Penitenziaria della casa circondariale napoletana, nel consueto controllo dei pacchi destinati ai detenuti, ha rinvenuto, occultate tra le provviste, diverse striscette di hashish. (InterNapoli.it).I successivi accertamenti degli agenti hanno permesso di individuare la responsabile e il detenuto a cui era destinata la sostanza stupefacente. Gli agenti hanno arrestato A.M.A., 22enne di Fuorigrotta in visita al compagno detenuto. La giovane è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Nel corso della mattinata, oltre al sequestro di droga, gli agenti della Penitenziaria hanno proceduto al sequestro di sei microtelefoni cellulari rinvenuti all’interno delle scarpe di un uomo, a colloquio con il fratello.

(InterNapoli.it)