Polizia Penitenziaria rinviene telefono cellulare

Cronaca Ultim' ora

Polizia Penitenziaria rinviene telefono cellulare

Nel  reparto  ad Alta Sicurezza della  Casa Circondariale di Melfi , come ci comunica il Segretario Locale Alsippe, personale di Polizia penitenziaria ha rinvenuto un micro telefono cellulare e della sostanza stupefacente in possesso di un detenuto Italiano. La Segreteria Alsippe, si complimenta con il personale di Polizia penitenziaria impegnato a contrastare l’introduzione di oggetti non consentiti all’interno del penitenziario