Carcere parzialmente inagibile, trasferiti oltre cento detenuti

Cronaca Ultim' ora

Parte del carcere di Cassino
inagibile, detenuti trasferiti
anche a Rieti

RIETI – Dopo un sopralluogo dei vigili del fuoco, che hanno dichiarato inagibile la terza sezione del carcere di Cassino, è stato disposto il trasferimento d’urgenza di 100 detenuti. Si sarebbe trattato di un cedimento strutturale e a dare l’allarme sarebbero stati gli stessi reclusi.

Secondo fonti della polizia penitenziaria, parte dei reclusi, 80, sono destinati al carcere di Viterbo, i restanti 20 invece a

quello di Rieti. La sezione che è stata chiusa ospita detenuti comuni.(Il Messaggero)