Napoli: carceri, i sindacati a Poggioreale “qui i reparti più sovraffollati d’Europa “

Cronaca Ultim' ora



I delegati: “Queste condizioni penalizzano il corretto e sereno svolgimento delle attività quotidiane e incidono sul benessere psicofisico del personale, fino al punto di rischiare la vita”. Una delegazione dei sindacati della polizia penitenziaria ha effettuato ieri una visita ispettiva nel carcere di Napoli Poggioreale, al termine della quale è stata constatata la situazione di disagio in cui lavorano gli agenti.

“Una situazione – hanno sottolineato i sindacalisti, che hanno anche incontrato il direttore e il comandante del carcere – dovuta prioritariamente alla forte carenza di personale e un eccessivo sovraffollamento dei reparti, che non ha eguali in Europa. È ovvio che queste condizioni penalizzano fortemente il corretto e sereno svolgimento delle attività quotidiane che incidono in modo nefasto sulla sicurezza dell’istituto e sul benessere psicofisico del personale, fino al punto di rischiare la vita”. Le organizzazioni sindacali, in attesa di risposte dai vertici politici, hanno sospeso l’astensione dalla mensa ordinaria di servizio, pur confermando lo stato di agitazione con interruzione delle relazione sindacali. “È evidente – dichiarano. che se non arriveranno a breve termine risposte concrete, la protesta assumerà connotati più incisivi”. La (Repubblica)