Unità cinofile della Polizia penitenziaria collaborano con i Carabinieri a controlli sul territorio …..

Cronaca Ultim' ora

Intensificati i controlli dei Carabinieri di Saluzzo: in città anche i militari del Reggimento di Moncalieri

Nei giorni scorsi erano state impiegate le unità cinofile della Penitenziaria di Asti. Il capitano Beltempo: “Servizio con finalità di prevenzione e contrasto dei reati contro il patrimonio e per scoraggiare l’abuso di sostanze stupefacenti, oltre allo spaccio

Continuano i controlli sul territorio dei Carabinieri della compagnia di Saluzzo, al comando del capitano Giuseppe Beltempo.

A febbraio, nel corso di alcuni controlli notturni, in città erano intervenute anche le unità cinofile della Polizia penitenziaria di Asti: i cani avevano passato al setaccio alcuni locali dove si concentra la “movida” saluzzese.

Risultato: alcuni grammi di sostanze stupefacenti rinvenute (sia addosso a persone che gettate a terra) e altrettanti giovani segnalati segnalati alla Prefettura.

Forte l’impegno “su strada” dei militari anche durante questi giorni, in concomitanza con gli eventi legati al Carnevale.

Oggi pomeriggio, i Carabinieri della compagnia saluzzese hanno pattugliato il centro cittadino, con il supporto dei militari del Reggimento di Moncalieri.

Abbiamo molto intensificato i controlli su strada e all’interno di esercizi pubblici – spiega il capitano Beltempo – con finalità di prevenzione e contrasto dei reati contro il patrimonio e per scoraggiare l’abuso di sostanze stupefacenti oltre a, chiaramente, la loro diffusione mediate condotte illecite di spaccio”.(targatocn)