Operazione antidroga della Polizia Penitenziaria, sequestrata hashish….

Cronaca Ultim' ora

OPERAZIONE ANTIDROGA POLIZIA PENITENZIARIA –  SEQUESTRO DI HASHISH DESTINATA AI DETENUTI DI SALERNO

Il Comandante del Reparto di Polizia Penitenziaria di Salerno dispone ancora controlli a seguito degli ultimi arresti, sequestri di droga e telefonini destinati ai detenuti. Dalle prime ore dell’alba gli automezzi speciali dell’Antidroga Campania – Distaccamento di Benevento e Avellino,  hanno raggiunto il Reparto salernitano  in supporto dei Baschi Azzurri. A finire nella rete dei controlli sono stati sia i detenuti che i loro familiari. Più persone hanno tentato di introdurre ovuli di hashish ai detenuti, tutti familiari recatisi in visata colloquio ma l’intento criminoso è stato bloccato dai cani poliziotto Axel, Zolly, Buk e Igor. Negli ultimi mesi si registrano continui fenomeni di introduzione di droga e telefoni cellulari all’interno delle carceri di Stato, attività delittuose che hanno visto finire in manette, solo in Campania, decine di persone. I continui tentativi di violazione hanno avuto la conseguenza di serrati controlli in tutti gli Istituti Penitenziari della regione con la massima espressione di professionalità dei Baschi Azzurri dei Reparti e dei Nuclei Operativi