Devasta la sua cella e minaccia di tirare sanitari alla polizia penitenziaria……

Cronaca Ultim' ora

Mammagialla, devasta la sua cella e minaccia di tirare sanitari alla polizia penitenziaria

VITERBO – Condannato a quattro mesi un detenuto bosniaco 38enne. L’uomo sta già scontando una pena di 30 anni per omicidio.

VITERBO – Ha devastato la cella del carcere di Mammagialla minacciando di tirare alla polizia penitenziaria i pezzi dei sanitari. I fatti risalgono a luglio 2016. A processo per danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale un 39enne di nazionalità bosniaca, che attualmente sta scontando una pena di 30 anni per l’omicidio premeditato aggravato dai futili motivi e rapina aggravata, in concorso con un 33enne di nazionalità marocchina, di un anziano 62enne di Nettuno. All’ uomo è stata inflitta una ulteriore pena di quattro mesi e 250 euro di multa.(Lafune.eu)