Reparto Polizia Penitenziaria Salerno  Operazione Antidroga 

Cronaca Ultim' ora

Escalation di arresti e sequestri di droga operati dai Baschi Azzurri dei vari Reparti della Campania. Oggi dietro le sbarre una venticinquenne ovulatrice della provincia di Napoli che ha tentato di cedere al marito detenuto centinaia di dosi di cannibis e suoi derivati. Il Funzionario di Polizia Comandante dei Baschi Azzurri salernitani ha proceduto all’arresto di questa giovane donna bloccata dai cani antidroga Umea e Barry durante i controlli di routine operati dal Nucleo Regionale Cinofili Campania – Distaccamento di Benevento. Le attività di controllo hanno riguardato anche civili abitazioni del napoletano. Il Penitenziario di Salerno è stato più volte oggetto di tentativi di violazione dei sistemi di sicurezza ma i Baschi Azzurri, attraverso una fitta rete di controlli, rendono la struttura tra le più sicure della regione.