Assistente capo e un ispettore della polizia penitenziaria aggrediti a ….

Cronaca Ultim' ora

 

Due agenti aggrediti nel carcere di Messina

Un detenuto ha aggredito un assistente capo e un ispettore della polizia penitenziaria nel carcere di Messina. Durante il rientro in cella dopo il momento di passeggio, A. J. si è scagliato contro l’ispettore, prima di colpire alla testa l’assistente con una bottiglia d’olio. Successivamente il detenuto ha aperto la bottiglia versando il contenuto addosso ai due agenti penitenziari. Prognosi di tre giorni per l’assistente capo, due giorni invece per l’ispettore