Poggioreale .Panino con mezzo chilo di droga per il marito detenuto: Polizia penitenziaria arresta una donna

Cronaca Ultim' ora
Poggioreale. Panino con mezzo chilo di droga per il marito detenuto: moglie arrestata

Una brillante operazione della Polizia Penitenziaria del carcere di Poggioreale ha permesso questo pomeriggio il sequestro di un ingente quantitativo di hashish che stava per varcare le mura del penitenziario napoletano. Gli agenti, diretti dal comandante Gaetano Diglio e coordinati dal vice comandante Antonio Sgambati, coadiuvati dal nucleo investigativo regionale, comandato dalla dottoressa Francesca Acerra, hanno arrestato una donna accusata di aver portato sostanze stupefacenti all’interno del carcere. Durante l’ispezione dei pacchi destinati ai detenuti, gli agenti addetti al controllo hanno notato un pezzo di pane tagliato contenente mezzo chilo di hashish tagliato in diverse “plance”. E.I, residente a Casoria, è stata arrestata e trasferita nel carcere di Pozzuoli in attesa della convalida del fermo L’attenzione riposta dagli agenti della Penitenziaria rappresenta l’ultimo argine al fenomeno dello spaccio all’interno delle mura di Poggioreale.