Auto insospettisce Agente della Polizia Penitenziaria che avverte i Carabinieri, durante perquisizione rinvenuti arnesi da scasso, parrucche e passamontagna

Cronaca Ultim' ora

Arnesi da scasso, parrucche e passamontagna all’interno di un’auto

 

Gli occupanti erano due uomini romeni senza fissa dimora e pluripregiudicati

MASSERANO – Nella giornata di ieri, una Bmw che percorreva ripetutamente la stessa zona a Masserano, all’esterno di una strada privata che conduce ad una Ditta, ha insospettito un Agente della Polizia Penitenziaria fuori servizio, che prontamente ha allertato i Carabinieri. Fermata dalle Forze dell’Ordine, l’auto si trovava in Via Repubblica e gli occupanti erano due uomini romeni senza fissa dimora e pluripregiudicati.

PERQUISIZIONE – A questo punto i Carabinieri durante la perquisizione successiva al controllo, hanno trovato all’interno della vettura arnesi da scasso, parrucche e passamontagna. I due uomini sono stati denunciati ed il comune di Masserano ha emesso per i malviventi il foglio di via.(Diario di Biella)