Protesta dei detenuti in carcere , polizia penitenziaria riporta la calma..

Cronaca Ultim' ora

 

Protesta dei detenuti della Casa Circondariale di Santa Maria Maggiore a Venezia  , l’altro giorno come ci comunica il Segretario Provinciale Alsippe  Donato Lullo, nel tardo pomeriggio é iniziata una protesta da parte dei detenuti con una breve battitura alle grate  per una problematica legata al mal funzionamento di caldaie e alla mancanza di acqua calda.

Il personale di Polizia penitenziaria prontamente intervenuto ha tenuto con molta professionalita’ la situazione sotto controllo senza gravi ripercussioni all’ordine e alla disciplina dell’istituto, il

Comandante e direttore si sono subito impegnati per riportare la situazione alla calma chiarendo le problematiche e i successivi tempi di risoluzione del caso , dopo qualche ora la protesta era rientrata .