Servizio Cinofilo del Corpo di Polizia Penitenziaria

Il Servizio Cinofilo del Corpo di Polizia Penitenziaria è costituito da un Nucleo Centrale Cinofili con sede presso la Direzione Generale del Personale e delle Risorse D.A.P. Roma, da un Centro di Addestramento Unità Cinofile con sede ad Asti, da
Nuclei Regionali Cinofili dislocati nei Provveditorati dell’Amministrazione Penitenziaria del Piemonte, Lombardia, Triveneto, Lazio, Campania, Puglia, Sicilia e Sardegna. Il Servizio, in ambito regionale, si avvale di sedi operative, i Distaccamenti Cinofili Antidroga. Tali articolazioni periferiche ospitano le Unità Cinofile Antidroga impegnate nella protezione degli Istituti Penitenziari in attività di prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti. Specializzazione Conduttore cani antidroga Gli appartenenti al Corpo che ambiscono ad acquisire la specializzazione di conduttore di cani antidroga, partecipano alle selezioni regionali indette dai PRAP di appartenenza su disposizione della Direzione Generale. Superati i test selettivi, gli aspiranti affrontano le selezioni pratiche presso il Centro di Addestramento Unità Cinofile di Asti. A termine delle attività selettive, gli aspiranti idonei effettuano un corso di circa sei mesi presso il Centro di Addestramento di Asti. Presso la sede formativa è costituita e addestrata l’Unità Cinofila (uomo – cane) che si troverà ad affrontare più esami teorico/pratici.
Superato l’esame di specializzazione, le unità cinofile sono trasferite presso i Distaccamenti Cinofili delle varie regioni
per svolgere attività di prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti. Istruttore di Unità Cinofile Il Personale già in possesso della specializzazione di conduttore di cani antidroga può partecipare alle selezioni per la specializzazione di Istruttore di Unità Cinofile. Gli aspiranti idonei svolgeranno un corso di formazione presso il Centro di Addestramento di Asti.
A termine degli esami, acquisita la specializzazione di Istruttore, gli appartenenti al Corpo sono trasferiti presso i Distaccamenti Cinofili.

Shortlink:

Posted by on 21 novembre 2018. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login