Aveva rubato l’arma d’ordinanza ad un agente di polizia penitenziaria , preso….

Cronaca Ultim' ora

 Renazzo, rapina in farmacia. Il bandito aveva il colpo in canna

Fermato nella notte dai carabinieri il responsabile del raid a Renazzo. La pistola era stata rubata a un agente penitenziario.Ferrara, 17 ottobre 2018 – Aveva il colpo in canna il rapinatore che qualche giorno fa ha assaltato una farmacia di Renazzo. L’arma era stata rubata qualche tempo fa a un agente di polizia penitenziaria in servizio a Modena. La pistola è stata trovata dai carabinieri della compagnia di Cento durante la perquisizione nell’abitazione del bandito, fermato nella notte. A finire in manette è stato un quarantenne di Napoli, da qualche mese residente a Pieve di CentoL’accusa è di essere il responsabile del colpo del 12 ottobre, fruttato un bottino di 800 euro. Le indagini dei carabinieri si erano concentrate su alcuni campani che abitano nel Centese e nelle zone limitrofe: durante la perquisizione a casa del quarantenne hanno trovato lo scooter utilizzato per la rapina, caschi, guanti, sciarpa e un paio di occhiali da sole usati per nascondersi e, soprattutto, la pistola, completa di caricatore con sette colpi.(Il Resto del Carlino)