Droga Al Convivente Detenuto : Il Gip La Scarcera Dopo 24 Ore

Una donna aversana, 50 enne, è stata arrestata giovedì scorso, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.  Ida S. in occasione della visita al compagno convivente, Pasquale F. presso la struttura detentiva  è stata trovata nel possesso di sostanze stupefacenti. Sono stati i cani antidroga a far cadere su di lei i sospetti e in seguito ad ulteriori controlli, gli agenti della polizia penitenziaria hanno rinvenuto 2,9 grammi di hashish all’interno degli slip che la donna indossava.  A quel punto, è stato vano il tentativo della donna  di “disfarsi” dello stupefacente mangiandolo, essendo stata bloccata dalla penitenziaria. In seguito alla perquisizione, sempre negli slip, è stata trovata anche una limetta.

  1. Ida S. veniva immediatamente arrestata, anche se durante l’udienza di convalida la donna ha dichiarato che la droga fosse per uso personale

Nonostante il Pm ha chiesto gli arresti domiciliari, il Gip Nicola Erminio Paone , ha disposto la misura cautelare con l’obbligo di presentazione per la firma, per 3 volte a settimana presso la polizia giudiziaria. Quindi la donna è tornata in libertà.(caserakest’e’)

Shortlink:

Posted by on 13 ottobre 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login