8 agenti di Polizia penitenziaria  in ospedale dopo disordini in carcere a…

Cronaca Ultim' ora

 

 

Hanno dovuto far ricorso alle cure del Pronto Soccorso per  sintomi di intossicazione da fumo  e per aver riportato contusioni , gli 8 agenti della Polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Busto Arsizio intervenuti per sedare una violenta lite iniziata tra due detenuti  stranieri , che poi ha scatenato una sommossa tra altri detenuti che hanno dato alle fiamme alcune coperte e lanciato oggetti , i disordini durati circa un ora sono stati contenuti  con non poche difficolta’ dal personale intervenuto , al termine come riportato in precedenza 8 agenti a cui vanno gli auguri di una pronta guarigione da parte della Segreteria Generale Alsippe  hanno fatto ricorso alle cure del nosocomio.

Ancora grave la situazione nelle carceri italiane , aggressioni ieri a Foggia, altra rissa a Sollicciano Firenze con il ferimento di un altro agente, problematiche rappresentate da questa Segreteria in un incontro tenutosi al Ministero della giustizia al sottosegretario Morrone che si e’ reso disponibile a interventi risolutivi affinche’ nei carceri torni la serenita’ lavorativa per il personale di Polizia penitenziaria.