8 agenti di Polizia penitenziaria  in ospedale dopo disordini in carcere a…

 

 

Hanno dovuto far ricorso alle cure del Pronto Soccorso per  sintomi di intossicazione da fumo  e per aver riportato contusioni , gli 8 agenti della Polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Busto Arsizio intervenuti per sedare una violenta lite iniziata tra due detenuti  stranieri , che poi ha scatenato una sommossa tra altri detenuti che hanno dato alle fiamme alcune coperte e lanciato oggetti , i disordini durati circa un ora sono stati contenuti  con non poche difficolta’ dal personale intervenuto , al termine come riportato in precedenza 8 agenti a cui vanno gli auguri di una pronta guarigione da parte della Segreteria Generale Alsippe  hanno fatto ricorso alle cure del nosocomio.

Ancora grave la situazione nelle carceri italiane , aggressioni ieri a Foggia, altra rissa a Sollicciano Firenze con il ferimento di un altro agente, problematiche rappresentate da questa Segreteria in un incontro tenutosi al Ministero della giustizia al sottosegretario Morrone che si e’ reso disponibile a interventi risolutivi affinche’ nei carceri torni la serenita’ lavorativa per il personale di Polizia penitenziaria.

 

Shortlink:

Posted by on 26 settembre 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login