Spacca finestrino per rubare in un auto  ,arrestato da due agenti penitenziari

 

 

Acilia, nel parcheggio spacca finestrino per rubare. Arrestato

Un ladro è stato bloccato mentre rubava in un’auto parcheggiata alla stazione dopo aver infranto il finestrino. La zona è martoriata da furti di ogni genere

Acilia – Aveva appena infranto il finestrino di un’auto in sosta nel parcheggio della stazione per rubare all’interno del veicolo. Nonostante fosse appena l’alba, la scena non è però sfuggita ad una coppia di agenti della Polizia Penitenziaria, liberi dal servizio, che hanno bloccato il ladro e lo hanno consegnato al personale di una volante.

E’ andata male al topo d’auto che all’alba di martedì 18 settembre, intorno alla 6,30, ha tentato un furto nel parcheggio della stazione di Acilia. L’uomo, D.E. di 46 anni, romano, con una punta di un trapano lunga 15 centimetri, aveva infranto il finestrino anteriore di una macchina in sosta.

La scena non è sfuggita a due agenti della Polizia Penitenziaria, liberi dal servizio, che hanno immediatamente bloccato il ladro in attesa dell’arrivo degli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti al quale lo hanno consegnato per il conseguente arresto per furto aggravato.

Il parcheggio della stazione di Acilia è da tempo nel mirino dei ladri che si appropriano non solo degli oggetti lasciati incautamente all’interno delle auto in sosta ma anche di parti come pneumatici e specchietti retrovisori, usando il parcheggio alla stregua di un magazzino di pezzi di ricambio.(ilfaro)

 

Shortlink:

Posted by on 21 settembre 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login